Domanda:
Cosa succederebbe se uno spettacolo eliminasse il suo disclaimer?
coders
2016-03-11 04:18:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa succederebbe se programmi come South Park eliminassero il loro disclaimer introduttivo come il messaggio "tutte le celebrità sono impersonate ... male" ecc. prima delle stelle dello spettacolo. Cosa potrebbe accadere loro legalmente? Sarebbero autorizzati a farlo e quanto sarebbe grave?

Una risposta:
KutuluMike
2016-03-11 04:41:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo disclaimer, almeno la versione reale che di solito vedi alla fine dei film, è chiamato disclaimer fittizio di tutte le persone. (Quello utilizzato da South Park è leggermente diverso, vedi sotto.)

Lo scopo di tale esclusione di responsabilità è tentare di ridurre al minimo la possibilità di una causa per diffamazione, se qualcuno crede che lo spettacolo stava usando il loro nome, somiglianza o vita personale come parte dello spettacolo, senza il loro permesso. I vantaggi del disclaimer sono duplici:

  1. Afferma che, per quanto ne sa la casa di produzione, tutto ciò che è accaduto nel film era di fantasia ed è stato creato dall'immaginazione degli sceneggiatori , registi e così via. Questo li aiuta a proteggere le loro rivendicazioni di copyright su parti della storia che altrimenti non sarebbero idonee per il copyright, come eventi della vita reale.
  2. Informa il pubblico che tutto ciò che hanno visto nel un film che somigliava a una persona reale era non intenzionale . Questo ha lo scopo di aiutare a eliminare chiunque sia in grado di sostenere che il film ha danneggiato la loro reputazione (uno dei requisiti per una causa per diffamazione) insistendo sul fatto che nessuno che ha visto il film avrebbe creduto che riguardasse la persona reale.

In pratica, la mancanza di una dichiarazione di non responsabilità, di per sé, non è probabile che causi problemi per un film, se il film non stava facendo nulla di calunnioso in primo luogo . Allo stesso modo, se un film sta davvero usando il nome / somiglianza / ecc. Di una persona reale, avere il disclaimer non lo renderà magicamente OK. Tuttavia, affermando che una simile somiglianza è involontaria, sposta l'onere sulla vittima di dimostrare che lo studio ha fatto qualcosa di sbagliato di proposito e che ha avuto conseguenze reali per loro.

Nel caso di South Park, il disclaimer è solo una parte dello scherzo. Invece di negare che stiano prendendo in giro persone reali, affermano apertamente che stanno impersonando celebrità reali. Ma poiché South Park è satira e le celebrità sono famose, possono farla franca senza troppi problemi legali. (Ci sono stati casi in cui alcune celebrità hanno sentito di aver oltrepassato il limite e hanno cercato di fare causa, ma non credo che nessuno ci sia riuscito.) Potrebbero rimuovere il disclaimer ogni volta che vogliono, e in effetti non tutti gli episodi (o il film) inclusi e non avrebbe molto impatto legale in entrambi i casi.

Sì ... è importante notare che, almeno negli Stati Uniti, la satira e la parodia sono considerate discorsi protetti ... quindi non è necessario il permesso del proprietario del prodotto, nome, somiglianza, ecc ... per fare divertimento di esso.
In effetti, ero sicuro che il disclaimer stesso fosse uno scherzo. Ora mi mancherebbe qualcosa se lo rimuovessero.
@Catija L'attore che è stato impersonato non sarebbe in grado di intentare una causa legale per "perdita di salario"? Se la rappresentazione fosse "a posto" e la società di produzione non stesse facendo una cosa in stile parodia, usando solo una voce indistinguibile.
Se la società di produzione non stava facendo una parodia, e stava usando un imitatore e _literalmente affermando_ che era l'attore originale, questa è una storia molto diversa. Questa non è satira / parodia, e probabilmente (forse a seconda dello stato o del paese in cui si svolge la produzione) si scontra con alcune leggi civili sul nome o sulla somiglianza.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...