Domanda:
Perché Sollozzo perquisisce Michael prima che Michael si ritiri in bagno piuttosto che dopo che è tornato a tavola?
Vim
2016-08-11 09:55:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Il Padrino , alla cena di trattativa che Sollozzo ha con Michael, quando Michael dice che deve andare in bagno, Sollozzo non lo lascia andare finché non perquisisce Michael ancora una volta, nonostante il fatto che abbia fatto perquisire Michael all'inizio della strada per il ristorante, e che da allora Michael sia stato in vista.

E ciò che è ancora più illogico è che dopo che Michael ha "finito "e torna dal bagno, Sollozzo lo fa tornare direttamente al tavolo senza perquisirlo!

Secondo me è stupido più che sospettoso da parte di Sollozzo perquisire Mike prima Mike va in bagno quando la guardia del corpo di Sollozzo si è già assicurata che Mike sia pulito; ed è ancora più stupido e anche troppo sbadato per un gangster della vecchia scuola come lui non perquisire Mike dopo che Mike torna dal bagno quando Sollozzo non può vedere cosa è successo in quella stanza.

Quale potrebbe essere una spiegazione, se esiste, per questo complotto dall'aspetto illogico?

se ricordo bene, il ristorante in cui si trovavano era in un posto "amico" di Sollozzo, cioè non era un posto dove pensava che Michael e gli altri sarebbero riusciti a far entrare di nascosto una pistola. Sia il poliziotto che Sollozzo hanno perquisito lui sì, ma Sollozzo fu più cauto, sospettando qualcosa. l'uomo ha cercato di far uccidere il padre di Michael.
@NicholasAysen se il ristorante è davvero un posto di cui Sollozzo si fida, perché ancora "sospetta qualcosa" e perquisisce Mike quando non ce n'è letteralmente bisogno? Non è solo ciò che "prudente" o "sospettoso" potrebbe spiegare, credo.
è curioso. anche se qualcuno che è il padre che hai cercato di uccidere richiede un incontro con te e il ragazzo che gli ha rotto la mascella, sembra sospetto. significherebbe che vuoi un po 'di vendetta, anche se è personale o d'affari.
Una risposta:
Bill the Lizard
2016-08-12 03:48:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sollozzo non era stato l'unico a perquisire Michael inizialmente, McCluskey lo era, quindi Sollozzo si stava solo assicurando doppiamente che Michael non avesse una pistola. È insospettito dalla richiesta di Michael di usare il bagno. Se Michael porta una pistola nell'inguine, probabilmente andrebbe in bagno a tirarla fuori, invece di allungarsi laggiù all'aperto al tavolo. Sollozzo fa una rapida perquisizione per assicurarsi che McCluskey non si sia perso nulla.

Il motivo per cui nessuno perquisisce di nuovo Michael quando torna dal bagno è che hanno buone ragioni per credere che il bagno sia pulito. Non è del tutto chiaro se guardi solo la scena del ristorante, ma ricorda che Michael non dovrebbe nemmeno sapere dove si terrà l'incontro prima che avvenga effettivamente. La famiglia Corleone ha ottenuto queste informazioni da un informatore pagato solo poco prima che si tenesse la riunione, con appena il tempo sufficiente per piantare la pistola. Dato che Michael è stato perquisito mentre entrava e si presume che il bagno sia pulito, non c'era motivo di perquisirlo di nuovo mentre usciva.

Anche quando Michael torna dal bagno a perquisirlo la seconda volta si sentirebbe sciocco da parte di Sollozzo e un segno di debolezza.
Solo per aggiungere a questo: Michael non era destinato a sedersi di nuovo - avrebbe dovuto prendere la pistola e sparare immediatamente sia a Sollozzo che a McCluskey. Questo è ciò che generalmente ti aspetteresti che accada in un assassinio: aspettare di perquisire qualcuno quando torna non sarebbe una gran salvaguardia. Se Sollozzo e McCluskey avessero voluto garantire nessuna attività subdola con armi nascoste, avrebbero dovuto seguirlo nella stalla! Vedendo che Sollozzo aveva probabilmente già superato il limite in un contesto di negoziazione perquisendo Michael una seconda volta ...


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...