Domanda:
Come ha fatto Arya a camuffarsi?
JJJ
2019-04-29 08:20:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Il Trono di Spade S08E03, vediamo Arya che uccide

il Re della Notte.

Come fa a intrufolarsi su di lui visto che è circondato da un esercito? Ha usato la faccia di qualcuno dell'esercito?

Quattro risposte:
A J D
2019-04-29 15:55:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Contrariamente al ragionamento di KharoBangdo, direi che Arya si è avvicinata di soppiatto al Re della Notte in uno dei due modi diversi.

Per togliere altri dettagli, guardando la scena, lo faccio Non credere che il suo angolo di volo sia corretto per immaginare di essere rimasta nascosta su un albero per tutto questo tempo, aspettando che il Re della Notte si avvicinasse. Sì, lo schermo è leggermente inclinato verso l'alto dalla prospettiva di Bran, ma dato che Arya è in volo, sembra che stia volando dritta verso il Re della Notte - e lo slancio cambia leggermente prima che entrino in contatto (e quando il Re della Notte la cattura) lo fa sembrano molto più simili a uno slancio orizzontale.

Comunque, ecco davvero il dettaglio che penso faccia saltare fuori dall'acqua l'intera "cosa in attesa su un albero" -

Noterai in la scena appena prima che Arya si riveli, uno dei White Walker nota qualcosa. Il Walker sente una brezza e puoi vedere i capelli del Walker soffiare leggermente (o dal vento o da qualcuno che si muove rapidamente). Il Walker poi guarda a destra, come se la brezza venisse da lì (o qualcosa / qualcuno fosse passato lì).

Questo dettaglio mi porta a due teorie:

  1. Quella brezza è stata prodotta da Arya che si intrufolava. Non è chiaro se in quel momento si stesse precipitando direttamente verso il Re della Notte o se stesse facendo una corsa attraverso la linea degli alberi per rimanere relativamente invisibile mentre si avvicinava (prima di farla correre su per il terreno aperto). Forse parte della sua formazione da Jaqen è stata usata qui per essere "invisibile" nel suo approccio.

  2. Un po 'più inverosimile, ma non fuori questione. Il Walker è Arya, che sente semplicemente una brezza e guarda a destra. Arya sta prendendo in prestito il volto del Walker per mimetizzarsi e avvicinarsi al Re della Notte. La brezza (e il successivo sguardo) indicano che qualcosa sta per accadere o forse che è il momento giusto.

Penso che il numero 1 sia più probabile, anche se spero che rivelino qualcosa in più su come si è svolta questa scena. Sarebbe interessante ascoltare (o vedere) la scena dalla prospettiva di Arya.

Per lo meno, mi sembra che ci sia un certo livello di significato da quella brezza sottile e movimento che Walker fa appena prima del Re della notte morente. Il suono del vento che soffia si alza leggermente sopra la musica drammatica e mi piace pensare che sia stato un tocco deciso.

Sono propenso a concordare sul fatto che le produzioni che coinvolgono così tanti soldi non lasciano i dettagli al caso. Tutto ciò che è contenuto è apposta (o una supervisione da parte di più persone coinvolte nella produzione, cosa che non mi sembra probabile in questo caso).
Abbiamo visto morire un White Walker che non è esploso immediatamente? Quello sarebbe stato l'unico modo in cui avrebbe potuto indossare il suo viso.
Un altro punto sfavorevole del salto dagli alberi: l'area intorno all'albero centrale è abbastanza libera da alberi. L'accusa di Theon contro il Re della Notte, in particolare, illustra quanto è lunga la strada per il prossimo albero.
Il problema principale con l'idea di prendere la faccia di un Walker - quando un Walker ucciso non si è mai frantumato o completamente disintegrato? Inoltre, prendere una faccia richiede del tempo. Visto che tutti i Walker erano praticamente insieme, come avrebbe potuto ucciderne uno, staccarne la faccia, indossarlo e poi prendere il suo posto senza che se ne accorgessero? Sembra più probabile che sia passata di soppiatto, che era il punto centrale del suo intrufolarsi dai morti in biblioteca, per gettare le basi per "lei può farlo" .... IMO, ovviamente. In ogni caso, è bello avere idee pensate e messe in discussione.
@JJJ Chiaramente non hai mai visto un film di supereroi, come quando Hulk si avvicina di soppiatto a Thanos all'inizio del film Avengers, anche dopo che la nave è stata abbordata e prigionieri catturati. Da quando Hulk si intrufola mai?
@Chloe inoltre, il budget va agli attori e alla CGI, è abbastanza chiaro che i soldi non sono nella scrittura delle ultime stagioni.
riguardo a 1 .: Non è chiaro dove si nascondesse o se sia scappata attraverso l'esercito dei morti che circondava l'area come se fosse invisibile (come?). La migliore spiegazione sarebbe su un albero, ma quella brezza suggerisce che è corsa oltre i wight walker, e il suo angelo suggerisce che è saltata da dietro con passo invece di cadere dall'albero.
riguardo a 2 .: La possibilità che lei uccida un wight walker, mettendogli la faccia e rimanendo inosservata sembra molto improbabile. Non solo perché sembrano essere molto diversi dagli esseri viventi e quando vengono uccisi esplodono in frammenti di ghiaccio. Se fosse riuscita a farlo (perché non l'abbiamo vista mentre lo faceva?), Avrebbe usato il suo travestimento per avvicinarsi all'NK, ucciderlo e poi togliersi la maschera.
@user2378197 Questa è la parte di cui non sono sicuro: passare tutto inosservato. Ma la sua capacità di intrufolarsi è accennata nel primo episodio quando si avvicina di soppiatto a Jon nel Bosco degli Dei. Potrebbe aver fatto presagire la sua capacità di intrufolarsi relativamente inosservata. Dubito ancora fortemente dell'esempio dell'albero (a meno che non fosse l'albero gigante stesso - e l'angolo di volo non corrisponderebbe). Per me, la brezza che il White Walker nota è un'indicazione che si è trasferita rapidamente allora. L'approccio generale non è ancora chiaro.
@user2378197 Una delle altre spiegazioni a cui riesco a pensare è che l'eccessiva sicurezza del Re della Notte lo ha convinto. A quel punto, è chiaro che sta facendo abbassare il suo esercito nelle immediate vicinanze mentre si avvicina e guarda dall'alto in basso. con Bran. Forse Arya se ne accorse e colse l'opportunità che il suo comando sui non morti (di ritirarsi) le avrebbe dato un'apertura per muoversi rapidamente prima che qualcuno di loro potesse rispondere. Forse tutto questo verrà rivelato negli ultimi 3 episodi. Adesso sono solo speculazioni.
@JJJ Mi chiedo solo quale possibile significato avrebbe una [tazza di caffè Starbucks] (https://www.theverge.com/2019/5/6/18530917/game-of-thrones-got-season-8-hbo-final-last -of-the-starks-starbucks-coffee-cup-blooper) orso;)
KharoBangdo
2019-04-29 09:49:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono molti alberi a Godswood. Si era nascosta sopra uno di loro. Quindi, potrebbe avvicinarsi di soppiatto a Night King e saltare dall'alto.

L'angolazione con cui Arya salta e il modo in cui il Re della Notte la prende indicano che non può farlo da terra. Inoltre, il Re della Notte era lontano dalle mura del castello. Quindi, un albero è una deduzione logicamente corretta.

Quando Arya incontra Melisandre all'interno del castello, dice ad Arya che chiuderà gli occhi azzurri. Questo per profetizzare la morte del Re della Notte.

Melisandre chiede ad Arya: "cosa diciamo al Dio della morte?" Dice "Non oggi" e se ne va. Arya capisce chiaramente cosa è necessario fare e si allontana dalla battaglia per nascondersi su un albero perché sa che il Re della Notte verrà per Bran nel Bosco degli Dei.

è solo una speculazione? o hai qualche prova
Ragionamento logico @JM basato sull'angolo con cui è saltata su NK. Non avrebbe potuto guadagnare quell'elevazione da terra. Quindi gli alberi sono l'unico posto in quanto erano lontani dal muro
Potrei giurare di aver visto il vento soffiare le foglie in modo “diverso” proprio prima di quella scena.
C'è un [gif] (https://www.reddit.com/r/gameofthrones/comments/bis9my/spoilers_proof_that_arya_didnt_jump_down_from_the/) (collegamento al thread reddit) del Making Of Episode 3 che mostra chiaramente che Arya non è saltata fuori un albero.
@Ian ya l'ho visto ieri in Game Revealed. Mostra, lei in piedi su un tavolo e poi salta usando le corde attaccate. Era solo per le riprese. A meno che D&D non specifichi, rimango fedele al mio. A meno che non sia riuscita a intrufolarsi anche nel tavolo, allora può saltare
Dopo aver visto [** Game of Thrones | Stagione 8 Episodio 3 | Game Revealed (HBO) **] (https://www.youtube.com/watch?v=_3M0Xt97aFI&t=2032), questa sembra essere la risposta corretta. Nota che dal modo in cui è stato finalmente girato, sembra che l'abbia semplicemente schivato. Tuttavia, si afferma che hanno provato a montare il filo di perforazione in cima all'albero proprio accanto a Brandon, ma si è rivelato poco pratico.
Daeron
2019-04-29 18:46:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non chiaro.

Una delle teorie più popolari in circolazione in questo momento è che si sia camuffata da camminatrice per avvicinarsi.
Arya didnt jump over a ton of white walkers. she was wearing the face of one, hence melissandre: "Brown eyes, green eyes, BLUE EYES"#NotToday

Questa sembra una spiegazione plausibile.

Sappiamo che l'addestramento di Arya sotto la guida del suo ex mentore, l'assassino Jaqen H'ghar, le ha insegnato come indossare con successo i volti di altri, permettendole di entrare in posti che non avrebbe potuto se assomigliasse a se stessa.

Allora, è quello che è successo lì? Arya si è travestita da White Walker in modo da poter intrufolarsi nel Bosco degli Dei del tutto inosservata e poi, quando è stato il momento giusto, uccidere lo zombi testa?

Molte persone sono convinte che fosse così è passata inosservata e ha fatto del suo peggio.


È così che è accaduto davvero quel drammatico momento di Game of Thrones? - DigitalSpy

Tra le altre spiegazioni, si ritiene che sia stata notata.

C'è un momento, proprio prima del Night King sta per uccidere Bran, quando la telecamera fa una panoramica su uno degli Estranei dietro di lui, che poi gira la testa di lato.

È un dettaglio minuscolo, se non stavi prestando attenzione avresti potuto facilmente perderlo e alcuni potrebbero obiettare che era del tutto insignificante. Ma poi di nuovo, viene fatto qualcosa su GoT senza una ragione significativa? [...]

Ci sono tutte le possibilità che l'altro White Walker, muovendo la testa, abbia notato la presenza di Arya. Ma ormai era troppo tardi. Era già a mezz'aria e il Re della Notte si era voltato per affrontarla e finalmente incontrare il suo creatore.


È così che è accaduto davvero quel drammatico momento di Game of Thrones? - DigitalSpy

Quindi, in conclusione, ci sono varie spiegazioni possibili differenti.

Mi piace la teoria e la applaudirei, ma per me dovrebbe esserci una spiegazione su come ha rimosso il viso da un essere che si sarebbe schiantato per ghiacciare nell'istante in cui è stato ucciso come hanno fatto (tutti?) Gli altri camminatori bianchi fatto?
Visto che gli occhi del Wight sono offuscati, per quelli che hanno ancora gli occhi, non penso che un travestimento in gran parte visivo farebbe pensare che sia morta.
La faccia disincarnata potrebbe essere stata ancora viva come gli arti mozzati ...
@LamarLatrell: Non sottoscrivo la teoria della faccia di Walker, ma se è così, chi dice che il Walker doveva morire / frantumarsi?
@PoloHoleSet: I pesi senza muscoli possono ancora muoversi. I Wights senza polmoni possono ancora emettere un suono. Avere una vista con gli occhi annebbiati non è affatto più strano dal punto di vista fisico.
@Flater: avere la vista quando sei uno scheletro senza occhi sarebbe più strano che usare semplicemente altri sensi, sicuramente. Quello che voglio dire è che un "travestimento" che ingannerebbe esseri umani mortali e altamente visivamente inclini non ingannerebbe necessariamente creature diverse. Un po 'come in "Walking Dead", era l'odore degli zombi che diceva più di come apparivano o si muovevano ("Serve più coraggio!"). Non c'è motivo di presumere che ciò che funziona per uno funzioni per l'altro. Posso mettere la mia erba in un contenitore di origano, ma questo non ingannerà un cane da droga, giusto?
DukeZhou
2019-04-30 00:05:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'attacco furtivo era solo un diversivo: presumibilmente Arya e Melisandre sanno che non si può avvicinarsi di soppiatto al Re della Notte.

Strategicamente, era una finta, che le consentiva di avvicinarsi abbastanza al Re della Notte da ucciderlo. Il modo in cui hanno sparato al coltello che le cadeva di mano mentre veniva soffocata implicava fortemente che stava perdendo conoscenza o stava morendo, solo per vederlo rivelato come uno stratagemma.

Questo è stato prefigurato da Lyanna Mormont del gigante non morto all'inizio dell'episodio.

I produttori potrebbero non aver ritenuto strettamente necessario mostrare come Arya fosse stata posizionata per l'attacco furtivo poiché era semplicemente un dispositivo narrativo. L'aspetto più significativo è che il sacrificio di Theon le ha fatto guadagnare tempo.


È probabile che la giovinezza, il sesso e le piccole dimensioni di Arya abbiano aggravato la follia del re della notte: gioca con lei invece di finirla immediatamente perché non la riconosce come una seria minaccia.

Direi che è stato più prefigurato quando ha fatto quella mossa esatta (lascia cadere il pugnale nell'altra mano) quando si è allenata per la prima volta / ha combattuto con Brianne di Tarth.
@PoloHoleSet ottima memoria! Entrambe le scene alimentano sicuramente quel risultato eroico, che fa riferimento anche a Éowyn che uccide il Re Stregone di Angmar in LOTR.
Brienne di Tarth - "Chi te l'ha insegnato", Arya - "Nessuno"
@ashveli - "Nessuno può uccidere il Re della Notte!" "Ci penso io."
Sono abbastanza sicuro che ci sia un generatore di meme Boromir (Ned Stark) in cui puoi inserire "Uno non si limita a insidiare il Re della Notte" come linea.
@ashveli Odysseus si è anche definito "nessuno" (* outis *) quando ha pugnalato il ciclope Polifemo in un occhio!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...