Domanda:
Perché il riflesso non corrisponde all'uomo?
user35
2011-12-06 06:28:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Codice sorgente (2011), all'inizio del film, il capitano Stevens guarda nello specchio del bagno del treno e vede Sean Fentress, un insegnante, la cui identità gli è stata assegnata all'interno della Sorgente Codice. Tuttavia, a se stesso, sembra ancora essere il capitano Coulter Stevens, a causa della sua mente fisica che si proietta nella sua coscienza del codice sorgente.

Nella sua ultima "missione" nel codice sorgente, il capitano Stevens ha avuto successo ha stabilito una sequenza temporale alternativa. C'è una breve scena alla fine, che mostra lui e Christina di fronte a Cloud Gate. Mentre la telecamera si allontana, lo spettatore può vedere che la riflessione del capitano Steven mostra quella di Sean Fentress, come nel treno. Tuttavia, nella scena finale, il capitano Goodwin viene mostrato mentre guarda il corpo mutilato di Stevens, indicando che Stevens esiste ancora come ufficiale dell'aeronautica nella linea temporale alternativa. Se Stevens ha davvero creato una storia alternativa in cui è Sean Fentress, perché il suo aspetto e il suo riflesso sono ancora in disaccordo? Non è più "collegato" e in un senso reale non ha più alcun collegamento con lo Stevens nella nuova timeline (che è tornato nella struttura). A quel punto, la coscienza di Stevens è tornata al laboratorio nel suo corpo. Fentress non è Stevens-in-Fentress, è solo Fentress.

Due risposte:
#1
+9
Flimzy
2011-12-06 07:15:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

TLDR La coscienza di Stevens viene trasferita al corpo di Fentress. Per motivi di coerenza narrativa, il pubblico vede sempre la faccia di Stevens, ma vediamo il riflesso di Fentress per mostrarci che questo è il modo in cui appare alle persone nei flashback / linee temporali alternative.

Il pezzo chiave per capire il film è che il codice sorgente funziona in modo diverso dal previsto. Questo è completamente spiegato alla fine dell'email che Stevens invia a Goodwin:

Se stai leggendo questa email, il codice sorgente funziona anche meglio di quanto tu e il Dr. Rutledge immaginassero. Pensavi di creare 8 minuti di un evento passato, ma non lo sei. Hai creato un mondo completamente nuovo. Goodwin, se ho ragione, da qualche parte nella struttura del codice sorgente, hai un capitano Colter Stevens che aspetta di mandare in missione. Promettimi che lo aiuterai. E quando lo fai, fammi un favore. Digli che andrà tutto bene.

Quindi ogni volta che Stevens "torna indietro", la sua coscienza sta semplicemente saltando in un'altra realtà e atterrando nel corpo di Fentress. In tutti i casi tranne l'ultimo, quando Fentress muore, la coscienza di Stevens ritorna al corpo di Stevens nella linea temporale originale.

Prima o dopo che il corpo di Stevens viene tolto, il supporto vitale è irrilevante per l'identità di Stevens nelle linee temporali alternative. Il fatto che il suo corpo venga tolto dal supporto vitale significa solo che quando Fentress morirà, la coscienza di Stevens non avrà un posto dove "tornare"; quindi anche la coscienza di Stevens sarebbe effettivamente morta.

#2
+6
phwd
2011-12-06 07:22:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Diciamo che stiamo partendo dal presupposto che la timeline alternativa esista.

Ogni volta che il Capitano Stevens salta nel "Codice sorgente" (o in questo caso nella timeline alternativa), salta dentro come Sean Fentress. Per chiunque altro in questa linea temporale, è Sean Fentress. Per il pubblico è Stevens che interpreta Sean Fentress. Il pubblico sta guardando la scena attraverso la prospettiva del Capitano Stevens.

L'ultima sequenza temporale della missione è la seguente (dove A è la prima sequenza temporale, B è quella generata)

  A .Indice ----------------------------------------- | A.Stevens --- --- (1) ------- (2) --------- (5) | A.Vera ------------------ ---------- (4) ---------- | ____________________________________________________ | ____________________________________________________ | B.Fentress ------ (1) ------- (2) --- (3) --- (6) ---------- | B.Stevens ------------------------ ------------- (1 ') | B.Vera ----------------------------- --- (7) ------ |  

(1) Stevens diventa Fentress nella timeline B
(2) Stevens disarma la bomba nella timeline B
( 3) Stevens invia l'e-mail nella timeline B
(4) Vera scollega Steven nella timeline A
(5) Stevens è morto nella timeline A
(6) Stevens bacia Christina nella timeline B
(7 ) Vera riceve l'e-mail nella sequenza temporale B

Il riflesso che stiamo vedendo non è diverso dalla prima volta che ci vediamo aw il riflesso. Stevens è entrato nel personaggio / corpo / mente di Sean. Nel complesso ci hanno mostrato a lui come il capitano Miller. Quindi, se c'è una discontinuità, dovrebbe essere 4,5,6. In questa scena avremmo dovuto vedere Sean Fentress in mostra, ma continuiamo a vedere Stevens (anche dopo che è stato scollegato).

@Unsigned Corretto. Non è più Stevens, non sono sicuro di come spiegarlo altro se non una svista da parte del team cinematografico. Questo cambiamento sicuramente non è stato chiarito che non è più Stevens.
Però era ancora Stevens. Era la coscienza di Stevens, trasferita permanentemente (piuttosto che temporaneamente, come prima) a Fentress.
Le linee temporali "si biforcano". In una linea temporale, era ancora in coma nella struttura; nell'altro viveva come Fentress.
Bene, alla fine è morto nella prima linea temporale. Sto scaricando il film per guardarlo di nuovo, così posso rimpolpare la mia risposta (e così posso divertirmi a guardarlo di nuovo!)
Perché "avremmo dovuto" vedere Sean Fentress alla fine?
@Flimzy noi (il pubblico) avremmo dovuto vedere Fentress al 4,5,6 per chiarire che questo non è più pensato come Stevens al posto di Fentress ma Fentress con l'impronta permanente di Stevens. Stevens l'identità non esiste più, è Fentress per tutti gli altri d'ora in poi.
1) Non sono d'accordo, anche se sembra che qui siamo in disaccordo solo su un punto artistico, e non sulla trama vera e propria. Era altrettanto Fentress in una linea temporale alternativa quanto lo era nelle altre. L'unica differenza è se lo sa e se muore. 2) Stai dicendo che 4,5,6 sono linee temporali separate?
@Flimzy Oh, mi riferivo agli eventi 4,5,6 nella sequenza temporale sopra. Mi dispiace per quello. Immagino che la differenza nell'interpretazione derivi dalla disconnessione lì. Cosa succede effettivamente a qualcuno quando viene disconnesso dal codice sorgente e dal supporto vitale? Cosa rappresenta il congelamento al bacio? Un ritardo nel programma?
Ho preso il "bacio congelato" solo come una rappresentazione drammatica dell'attesa di Stevens; non sapendo se sarebbe sopravvissuto fino al secondo successivo. Ma ... sappiamo che ci possono essere dei glitch nel programma ... perché in un flashback, l'ambiente di Stevens ha iniziato a sgretolarsi ed è apparso digitalizzato, ecc.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...