Domanda:
Come hanno fatto a convincere tutti a suonare insieme?
magnattic
2011-12-08 06:48:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Shutter Island è un film davvero affascinante e ponderato, ma una cosa non ha mai avuto senso per me quando lo guardavo, conoscendo la svolta.

Come sono riusciti a convincere tutti a suonare insieme?

Con le guardie, gli inservienti ei medici sembra credibile, ma quale motivazione avrebbero i pazienti per fingere che Teddy sia un maresciallo americano?

Ovviamente ci sono molti segnali che qualcosa è sbagliato, come

  • le guardie sono molto caute intorno a lui
  • i pazienti lo salutano o parlano alle sue spalle
  • la nota "corri" ecc. .

Ma a parte George Noyce nessuno sembra dirgli veramente cosa sta succedendo. Come avrebbero fatto a far sì che i malati mentali (!) Prendessero parte a uno spettacolo piuttosto convincente su una donna fuggita, e come sono riusciti a far credere a una donna delirante di essere Rachel Solando?

Due risposte:
#1
+21
Anuraag Gupta
2011-12-08 14:21:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In primo luogo, non tutti i pazienti "hanno giocato" al gioco (ad esempio, George Noyce). È stato organizzato un incontro speciale in cui solo pochi pazienti hanno potuto essere interrogati da Teddy e "Chuck". Detto questo, è anche possibile che non tutti i pazienti sapessero che era anche un paziente. (Dal momento che potrebbe essere stato tenuto nel reparto "Pericoloso", lontano dagli altri) Forse quella donna lo sapeva, ed è per questo che ha potuto suggerire "Corri".

Per quanto riguarda Rachel Solando, noi non viene mai a sapere se è davvero una paziente o un ottimo attore che prende parte a questo trattamento sperimentale.

Non è [questa infermiera] (http://i.imgur.com/9GuEjmp.png) che lavora lì che ha "interpretato" Rachel
Ho una domanda sulla nota: supponendo che la donna (la signora Keets?) Sapesse che era un paziente e che Sheehan fosse uno psichiatra del posto. Perché avrebbe scritto quella nota? Se a) sapeva che era un gioco di ruolo, allora sapeva che la nota non avrebbe avuto effetto e d'altra parte se b) non lo avesse fatto, non sarebbe sospettosa dell'intera faccenda?
@Siddhartha Questa è la mia interpretazione: la signora Keets era lei stessa una paziente e le è stato chiesto di partecipare al gioco di ruolo dal dottor Cawley et al. Come tutti gli altri malati di mente, anche lei vuole scappare dal posto e assumendo il gioco di ruolo che viene interpretato su Teddy aka Andrew, lo ha cauto a scappare dal luogo in quanto potrebbe correre il rischio di partecipare al Penso che la signora Keets, in quanto malata di mente, consideri il gioco di ruolo qualcosa di pericoloso per il suo compagno paziente (nel caso avesse capito quello che le è stato detto che Laeddis è il paziente più pericoloso).
#2
+7
Alex Chen
2011-12-08 10:18:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Teddy si ammala davvero di mente? Secondo il tuo post, penso che la tua risposta sarà SÌ. E credo che così tante persone diranno NO.

Se Teddy è davvero malato, il film che vedete potrebbe essere proiettato dal punto di vista di Teddy, dall'aspetto di Teddy. È malato e credeva di essere un normale maresciallo degli Stati Uniti e non riesce a distinguere nemmeno tutte le altre persone che agiscono con qualche piccolo difetto. Tutto quello che hai visto nel film è un riflesso dell'interno di Teddy.

Se Teddy non è malato, hmm .....

La domanda si basa sul presupposto che Teddy sia malato. Personalmente sono abbastanza sicuro che lo sia, perché se non fosse ci sono troppi aspetti nel film che semplicemente non si adattano.
Secondo me, il diverso pensiero sulla malattia di Teddy è uno dei motivi per cui questo film è così affascinante.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...