Domanda:
Che fine ha fatto l'ultimo dei peccati in Se7en?
Roshnal
2011-12-06 15:15:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho guardato Se7en e seguito Gluttony, Greed, Sloth e Lust. Ma non riuscivo a collocare gli eventi degli altri peccati: Invidia, Ira e Orgoglio.

E anche la scena in cui si trova il capo di una donna (la moglie del detective? ) viene portato, collegato a una qualsiasi di queste scene in qualche modo?

Per favore, fornisci un po 'di luce su queste. Sono davvero confuso.

Forse guardalo di nuovo e presta più attenzione ...? L'orgoglio è il modello (sai, tutta quella scena?). L'invidia è l'uccisione della moglie di Brad Pitt (Spacey è invidioso della vita di Pitt - come spiega abbastanza chiaramente in macchina). Wrath è Brad Pitt che si vendica. È tutto lì, se stai guardando.
Sei risposte:
#1
+34
Mnementh
2011-12-06 15:22:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'invidia sta uccidendo la moglie del poliziotto. Come menzionato su Wikipedia:

... Doe afferma di rappresentare il peccato di "Invidia"; era geloso della vita normale di Mills e uccise Tracy dopo aver fallito nel "fare il marito" con lei ...

Wrath è il poliziotto che uccide l'assassino. Non ricordo l'orgoglio, dovrei rivederlo per individuarlo, ma la pagina di Wikipedia afferma:

Qualche tempo dopo, indagano sulla morte di un giovane modello il cui volto era stato mutilato. Avendo scelto di uccidersi piuttosto che vivere con una faccia sfigurata, è vittima di "Pride".

Il punto del film era che l'assassino ha usato il detective per completare la serie.

Quello che ancora non capisco è: qual è stato il peccato della moglie di Mill? Era solo uno strumento nelle mani di John, no?
La moglie di @clabacchio: Mill non è una peccatrice. Joe Doe è il peccatore responsabile per l'invidia e Mill era il peccatore responsabile per il Warth. Il piano generale di John era quello di punirsi a vicenda, la punizione di Mill era la morte di sua moglie e del futuro figlio e la punizione di John era la sua esecuzione nelle mani di Mill.
@Serge ma mi sembra che non abbia ucciso nessun "innocente" nei casi precedenti, come si inserisce nella sua idea?
Penso che la uccida per punire Mill per le sue azioni future. È una specie di circolo: quando Mills uccide John lo punisce per l'Evidia ma allo stesso tempo diventa responsabile per i Warth, quando John uccide la moglie di Mill punisce quella di Mill per i Warth ma allo stesso tempo diventa responsabile per il Invidia.
#2
+9
Django Reinhardt
2013-05-12 05:00:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dovresti prestare maggiore attenzione! :-P

Puoi vedere, John Doe che spiega ciascuno dei peccati che ha commesso fino ad ora in macchina, in questo video.

ORGOGLIO: Alla modella viene data una scelta dopo aver mutilato il viso. Telefona a un'ambulanza o prendi una dose eccessiva. Il suo orgoglio le fa prendere una dose eccessiva.

A quel punto gliene restano due, Envy e Wrath.

ENVY: John Doe dice al detective Mills quanto ammira lui e sua moglie per la vita che si sono fatti per se stessi . Guarda il video

WRATH: Il detective Mills spara a John Doe per avergli spedito la testa di sua moglie. Guarda il video

Non sono i casi migliori, ma poi, John Doe era piuttosto pazzo!

#3
+2
Stefan
2012-06-28 15:28:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'orgoglio di ISTR era la ragazza che si era tagliata il naso e poi ha preso un'overdose (compresse incollate a una mano) piuttosto che telefonare a un'ambulanza (telefono incollato all'altra mano).

#4
+2
Gab
2015-01-28 04:17:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che le vittime siano state uccise dal corrispondente peccato mortale. il ciccione è morto mangiando, la puttana di sesso, il drogato sdraiato a letto. nell'ultima scena, Tracy è morta per gelosia di Doe, quindi "invidia", poi Doe è morta per odio di Mills, quindi "ira"

#5
  0
user15005
2016-03-01 21:32:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho un'altra spiegazione (in realtà è piuttosto malvagia: 3): è l'ira di Mills che abbiamo già conosciuto. Ma non c'è niente nella scatola. Somerset è l'invidia e il criminale ha scoperto queste potenziali qualità nascoste nella sua personalità cercando le sue informazioni personali. Possiamo vederlo nella scena prima che Somerset ammiri molto la vita di Mill. Può essere visto come il presagio della sua motivazione a dare un'espressione sbagliata che ha permesso a Mills di uccidere Doe. Quindi la maggior parte delle persone non sapeva cosa avesse effettivamente spinto Mills a uccidere Doe. Nessuno dubita del tipo di informazioni che Somerset sta fornendo a Mills in quel momento. Quindi, dopo che Mills ha ucciso Doe, il crimine è completato mentre Tracy non è effettivamente morta. Ma Envy è sopravvissuto, ci sono due scelte da scegliere, una è nascondere il fatto, il che significa che Envy era concettualmente Doe stesso. Un altro è rivelare la verità. Quale scopo è ancora più dannoso. Per esporre il vero lato malvagio che si nasconde profondamente nelle anime della gente comune, anche la sua incarnazione delle leggi e della giustizia. Beh, è ​​solo un pensiero però. Becasue: No! il finale non è così potente come avrei voluto: P

Questo è infondato Nessun reato, ma se la moglie di Mills non è stata uccisa e SoAnche merset come dici tu è la rappresentazione simbolica di `` invidia '', non è chiaro che dopo aver ucciso e tutti Mills scoprirà se sua moglie sopravvive o Quindi Somerset non osa mentire al poliziotto vorace e adirato come Mills. fin dall'inizio mi sembra che Mills veda Somerset come una rivalità (fino a quando Somerset si offre di aiutarlo) e Somerset se invidia Mills, non lo farebbe si sono offerti di aiutare Mills con l'omicidio quando dovrebbe andare in pensione. (1/2)
C'è anche una scena particolare in cui Mills spiega Somerset: "Pensi, le persone non hanno emozioni e sono apatiche riguardo ai crimini e quindi hai pensato di lasciare questo lavoro" (non così com'è) .Questo spiega che Somerset aveva a che fare con il suo problema di vecchiaia , è troppo lontano dal provare invidia per la vita del suo giovane collega come le aveva vissute tutte o la maggior parte quando aveva l'età di Mills. (2/2)
#6
  0
gerald herrmann
2016-11-27 13:11:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai perfettamente ragione con i tuoi pensieri. Dopo il quinto peccato la catena causale diventa illogica e inconsistente.

Ecco l'elenco:

1) Un uomo obeso viene punito (ucciso) da "John Doe" per GLUTTONY

2) Un uomo ricco ottiene punito (ucciso) per la sua AVIDITÀ

3) Uno spacciatore viene punito (ucciso) per SLOTH

4) Una prostituta viene punita (uccisa) per LUST

5) Un modello viene punito (ucciso) per ORGOGLIO

(ma ora diventa incoerente :)

6) Il sesto omicidio - se questa linea fosse coerente - dovrebbe essere qualcuno viene punita per INVIDIA. ma "John Doe" uccide la fidanzata di Mills, il che non ha senso nella catena causale ... non è la vittima a causa del suo comportamento invidioso, è solo uno strumento della trama, quindi l'invidia non viene punita questo punto a tutti.

7) Il settimo peccato sarebbe IRA, ora Mills uccide John Doe, che in realtà ora si occupa del punto sei, INVIDIA.

  • Quello che abbiamo qui è un innocente per uccidere il numero 6 che non è imparentato con ENVY stessa.
  • L'uccisione del numero 7 dovrebbe essere IRRA, ma chiarisce il numero 6, INVIDIA .
  • e il peccatore numero sette, WRATH (personificato da Mills), non viene affatto ucciso, la sua punizione è la perdita della moglie e del figlio.

Grande te capito che, la maggior parte delle persone non lo fa.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...